SATOR DOC Montescudaio

SATOR DOC MONTESCUDAIO 2009
ha ottenuto 86 PUNTI su WINE SPECTATOR

Uvaggio: Sangiovese 85%, Teroldego 15%.

Vinificazione: Raccolta manuale. Le singole varietà sono vinificate separatamente. Fermentazione a contatto con le bucce senza aggiunta di lieviti selezionati in vasche di acciaio inox a temperatura controllata di 25°C.

Affinamento: per il 70% circa in vasche di acciaio inox e per il restante 30% in barriques di rovere francese di secondo e terzo passaggio. Successivamente passaggio in acciaio per 2 mesi ed infine in bottiglia per altri 2 mesi.

Note di degustazione: colore rosso rubino. Al naso si percepiscono al primo impatto sentori di frutti rossi maturi, seguono sensazioni speziate e note di tabacco. Gusto piacevole, i sapori permangono a lungo in bocca. Il retrogusto conferma le sensazioni percepite al naso.

Abbinamenti: ottimo compagno per carni rosse, arrosti, selvaggina da pelo e formaggi stagionati.

Scarica la scheda in formato pdf.

Share

    I commenti sono chiusi.