Azienda e Territorio

L’azienda Sator è un’azienda a conduzione familiare, che si trova nel Comune di Santa Luce, frazione di Pomaia, con pochi dipendenti e con la volontà di curare costantemente e meticolosamente la qualità, riuscendo a contenere il prezzo finale. Fare il vino, in una zona fortemente vocata aiuta, consente di evitare sovrastrutture ed artifici che snaturerebbero il frutto di una terra che si offre generosamente e soprattutto spontaneamente. I vigneti sono posizionati su un altopiano che degrada, il declivio è orientato verso sud ovest e gode di una posizione molto soleggiata e ben ventilata. Il terreno è di medio impasto, con affioramenti di argilla ed una componente di scheletro molto importante. Queste caratteristiche conferiscono al vino una profondità ed un corpo notevoli, oltre a profumi intensi, complessi, caratteristici e ad una elevata persistenza. All’interno della proprietà esiste una “vieille vigne” di trentacinque anni, in perfette condizioni. L’età rappresenta un fattore preponderante per la qualità delle uve e del vino. Essa determina una contrazione della produzione per pianta ed una maggiore concentrazione in antociani, flavonoidi e flavoni.

L’azienda si estende su una superficie totale di 60 ettari, di cui 7 ettari a vigneto, dove si coltivano Sangiovese, Merlot, Cabernet sauvignon, Ciliegiolo, Teroldego e 2 ettari ad uliveto . La produzione totale si aggira sulle 50.000 bottiglie all’anno. La Sator produce quattro vini rossi ed uno bianco:

SATOR IGT Toscana Vermentino
SATOR IGT Toscana Rosato
SATOR DOC Montescudaio
SILENO IGT Toscana Ciliegiolo
SILENO IGT Toscana Merlot
SILENO IGT Toscana Sangiovese
OPERAUNDICI DOC Montescudaio

L’azienda rappresenta la voce di un territorio,  i vini che produce sono frutto di una profonda conoscenza dell’ambiente e di uno studio approfondito delle nuove acquisizioni tecnologiche messe a servizio della natura.
Il modo migliore per comprendere è assaggiare, la cantina è aperta per visite su prenotazione.

Share

    I commenti sono chiusi.